Come si valuta un’opera d’arte?

Amazon Prime

Monna Lisa, La Gioconda

Chi possiede pitture, sculture, ma anche disegni e/o fotografie, periodicamente è interessato a conoscere quello che è il valore delle opere. Si spera in particolare che nel tempo le opere d’arte aumentino di valore in modo tale poi, per esempio, da venderle all’asta nel medio e nel lungo periodo. Ma come si valuta un’opera d’arte?

Come si valuta un’opera d’arte tra fattori oggettivi e soggettivi

Ebbene, la valutazione di un’opera d’arte nel tempo dipende da un mix di fattori oggettivi e soggettivi che portano ad un rialzo oppure ad un ribasso delle quotazioni. Questo significa che non esiste una formula matematica che sia univoca ed oggettiva per valutare un’opera d’arte, ma nello stesso tempo sono tanti i fattori che determinano la fortuna dell’opera che sia un quadro oppure una scultura.

Come si valuta un’opera d’arte, dal giudizio dei critici alle esposizioni

Per esempio, di norma la valutazione di un’opera d’arte tende a crescere in ragione della qualità dei giudizi da parte dei critici, ma anche in base all’importanza della galleria che rappresenta l’opera. Ed ancora, quasi sempre un’opera d’arte tende a rivalutarsi nel tempo in base all’importanza del numero di esposizioni personali e collettive dell’opera, e lo stesso dicasi per l’esposizione dell’opera in grandi mostre ed in grandi kermesse.

Come si valuta un’opera d’arte, dal premi vinti alla pubblicazione in cataloghi e libri

Ed ancora, tra i fattori che sono legati alla valutazione di un’opera d’arte spiccano pure la eventuale vincita di premi importanti da parte dell’artista, la eventuale presenza dell’opera d’arte in collezioni pubbliche e private importanti, ed anche la presenza dell’opera in cataloghi ed in libri d’arte.

Come si valuta un’opera d’arte tra aste e gallerie

La valutazione di un’opera d’arte può dipendere anche dal tipo di mercato scelto per presentarla. Per esempio, ci sono artisti che nel mercato delle gallerie d’arte sono conosciuti con la conseguenza che le loro opere presentano nel complesso un valore riconosciuto. Ma può anche capitare che le opere d’arte di un artista, apprezzate nel mercato delle gallerie d’arte, vengano poi sottovalutate, invece, in fase di proposizione e di vendita all’asta.

Non a caso negli ultimi anni da un lato nelle gallerie d’arte sono presenti tante opere di artisti emergenti o affermati. ma comunque molto giovani, mentre le vendite all’asta di opere d’arte in genere riguardano artisti con una fama consolidata e con una carriera pluriennale alle spalle.

Potrebbero interessarti anche

Quali sono le opere d’arte più costose al mo... Quali sono le opere d'arte più costose al mondo? E perché valgono così tanto? Ebbene, il valore dell'opera d'arte dipende da tanti fattori, e tra ...
Perché alcuni quadri valgono così tanto? Sparse nel mondo, e spesso nelle mani di pochi collezionisti, ci sono opere d'arte il cui valore è praticamente inestimabile. Molti quadri, ad ese...

Nuove Offerte Ogni 5 Minuti

Offerte Amazon